Il Vesak 2005 si è tenuto a Napoli

Nell'anno 2005 la festa del Vesak, consueto appuntamento per buddisti e simpatizzanti dei centri di Dharma e associazioni aderenti all'Unione Buddhista Italiana, si è tenuto sabato 28 e domenica 29 maggio a Napoli. La festa vera e propria è stata preceduta da iniziative ed eventi culturali che si sono svolti a partire dal 23 maggio.


Dharmachakra

Vesak 2005 a Napoli

Dal 23 al 29 maggio

Maggio dei Monumenti 2005
Napoli Mediterranea: Culture a Confronto


Promotori:

UBI (Unione Buddhista Italiana); Ambasciata dello Sri Lanka in Italia; Ambasciata della Thailandia in Italia; Comitato organizzatore Vesak 2005, Napoli; Buddhist Cultural Organization, Naples; Associazione Culturale Dharma Ling, Napoli; Fondazione Maitreya, Roma; Associazione Essere Pace, Milano; Tempio Buddhista Zenshinji, Scaramuccia; Associazione Culturale Shinè, Napoli; Circolo del cinema Achab, Napoli ;CIPPSU (Centro Internazionale di Psicologia Psicoterapia e Scienze Umane) Essere; Centro Studi Erich Fromm.


Iniziative ed eventi culturali dal 23 al 29 maggio

«Incontrare il buddismo»

Lunedì 23 maggio

16.00: «L'impermanenza in cammino, camminare in pace, consapevolezza e semplicità». Camminata contemplativa sul Vesuvio. Appuntamento alle 15.45 in via Panoramica di S. Sebastiano al Vesuvio all'altezza della sbarra del Parco nazionale del Vesuvio.

20.30: Meditazione guidata a cura del centro Dharma Ling di Napoli, presso la sala Rio Shanti, vico S. Pietro a Maiella n. 6.

Martedì 24 maggio

16.00: «Percezione e costruzione del mondo. Il processo di creazione del sé e dell'altro nel pensiero orientale e occidentale», conferenza presso l'Istituto Italiano per gli Sudi Filosofici di Napoli, via Monte di Dio 14, Palazzo Serra di Cassano. Relatori: prof. Arturo De Luca, psicologo e docente universitario; prof. Mario Mastropaolo, psicoterapeuta, già docente di storia della psicologia presso Facoltà di Psicologia di S. Maria Capua Vetere; moderatore: Prof. Giancarlo Rinaldi, docente dell'Università Orientale di Napoli.

20.30: meditazione guidata a cura del centro Dharma Ling di Napoli, presso CIPPSU (Centro Internazionale di Psicologia Psicoterapia e Scienze Umane), via Rossini 3, Napoli (Vomero, adiacenze Stadio Collana).

Mercoledì 25 maggio

10.00: Città della Scienza. Inizio costruzione di un mandala di sabbie colorate da parte dei monaci tibetani del monastero di Gaden-jang-Tse.

16.00: camminata contemplativa all'Oasi Naturalistica di Monte Nuovo, via Virgilio; Arcofelice - Pozzuoli (incontro alle 15.45 all'ingresso dell'Oasi).

20.30, presso Istituto Denza, discesa Cordoglio n. 9, Napoli:

  • musica transpersonale, prof. Arturo De Luca;
  • meditazione guidata a cura del centro Dharma Ling di Napoli.
  • Giovedì 26 maggio

    10.00: Città della Scienza. Realizzazione del mandala di sabbie colorate da parte dei monaci tibetani del monastero di Gaden-jang-Tse.

    16.00: «Ecologia della mente e dell'essere. Dall'ego-logia all'eco-logia: percorso spirituale, psicologico e sociale», conferenza presso l'Istituto Italiano per gli Sudi Filosofici di Napoli, via Monte di Dio 14, Palazzo Serra di Cassano. Relatori: Alex Zanotelli, padre comboniano; Rev. Eluwalpola Pannaratana Thero, monaco buddhista sri-lankese; dott. Pasang Yonten Arya, docente universitario di medicina tradizionale tibetana; prof. Arturo De Luca, psicologo e docente universitario; moderatore Salvatore Carnevale.

    20.30: meditazione guidata a cura del Dharma Ling di Napoli presso la sala Rio Shanti vico S. Pietro a Maiella n. 6

    Venerdì 27 maggio

    10.00: Città della Scienza. Realizzazione del mandala di sabbie colorate da parte dei monaci tibetani del monastero di Gaden-jang-Tse.

    18.00: lettura di poesie e presentazione del libro «Poesie di monaci e monache».

    21.00: «Ciao Tibet», concerto di musiche, danze e canti rituali dei monaci tibetani del monastero di Gaden-jang-Tse.


    Festa del Vesak 2005:

    sabato 28 e domenica 29 maggio

    «Dalla pratica individuale alla responsabilità universale»

    Sabato 28 maggio

    10.00, Città della Scienza: realizzazione del mandala di sabbie colorate da parte dei monaci tibetani del monastero di Gaden-jang-Tse.

    15.30, Sala Santa Chiara (sala Campanella): «La Via del Buddha: dalla pratica individuale alla responsabilità universale". 15.30: apertura dei lavori, saluto del Presidente dell'UBI e celebrazione del ventennale dell'UBI; 16.00: conferenza e dibattito (parte 1); Maria Angela Falà, Roberto Mander, Manuel Katz, Patrizia Gavoni. 17.00: té. 17.20-17.40: discorso di Dharma «L'interdipendenza», rev. Jiso Forzani. 17.45-18.45: conferenza e dibattito (parte 2); Ass. Asia, Comunità Sri Lanka, Francesco La Rocca; mediatore Ugo Papi. 19.00: chiusura dei lavori.

    Domenica 29 maggio

    9.00, Città della Scienza: saluto delle autorità. 9.30-11.00, CERIMONIA RELIGIOSA delle varie tradizioni Buddhiste. 11.00, «Incontriamoci a tavola»: pranzo-buffet di cibi tradizionali orientali, occidentali e mediterranei. 12.30-14.00, il luogo del silenzio: incontri di meditazione, preghiera, contemplazione e scambio con insegnanti, istruttori e responsabili religiosi delle varie tradizioni della via del Buddha. visita agli stand espositivi dei centri. 14.00-16.00, «L'armonia, la pace, il ritmo», incontro tra le tradizioni musicali d'Oriente e d'Occidente. Concerto di musiche, canti e danze popolari (Thailandia, Sri Lanka, Tibet, Campania). 17.00: dissoluzione del mandala di sabbie colorate. Fine della celebrazione del Vesak


    Attenzione! È necessario prenotarsi!

    Per accedere a qualsiasi iniziativa dell'evento è necessario essere in possesso di un lasciapassare; l'evento della domenica 29 Maggio è a numero chiuso per questioni di sicurezza, quindi la prenotazione del posto è obbligatoria; i lasciapassare potranno essere prenotati attraverso i centri dell'UBI fino al 20 Maggio 2005 e comprenderanno automaticamente la prenotazione per domenica 29. Oltre il 20 Maggio, i lasciapassare saranno reperibili direttamente alle varie manifestazioni ed i posti residui per domenica 29 saranno prenotabili fino ad esaurimento. I recapiti dei Centri UBI presso cui è possibile prenotare i lasciapassare saranno riportati al più presto su questa pagina. Se già frequentate qualche Centro UBI potete comunque cominciare a prendere contatto con i responsabili.

    Mobilità

    Città della Scienza si trova a Bagnoli, via Coroglio, di fronte all'ex Italsider:

  • Da capo Posillipo alla fine della discesa di Coroglio con gli autobus C9 - C10 - F9.
  • Da fuorigrotta e/o Riviera di Chiaia autobus C9 - C10.
  • Dal centro storico: Ferrovia Cumana o Circumflegrea; scendere alla fermata Bagnoli. La ferrovia Cumana parte da Pzza Montesanto. Altre stazioni: Via Diocleziano, piazzale Tecchio, V. Leopardi, c.so V.Emanuele. Arriva a Pzza Montesanto da V. Giustiniano, rione Traiano, Soccavo, Pianura.
  • A Piazza Montesanto si accede dal Vomero con funicolare; dalla stazione Pzza Garibaldi con metro linea 2.
  • Sala Tommaso Campanella detta sala S. Chiara, piazza del Gesù:

  • Metro linea 1 scendere stazione Pzza Dante (Port'Alba)
  • Metro linea 2 scendere stazione Montesanto
  • funicolare Via Morghen (Vomero) scendere stazione Montesanto
  • Autobus linea E1 capolinea a Pzza del Gesù
  • Autobus linee R1 - R3 - R4 - C57 - 201 scendere a Piazza sette Settembre (detta dello Spirito Santo) o Piazza Dante (escluso R3, scendere alla fermata successiva piazza sette settembre).
  • Autobus linee Cs - 184 - 449 - 460 - 435D - 24 scendere a Piazza Dante. Istituto Italiano per gli Studi Filosofici - Palazzo Serra di Cassano - Via Monte di Dio 14 - (24/26 maggio ore 16)
  • Autobus linee C22 - E3
  • N.B.: È assolutamente sconsigliabile recarsi a Piazza del Gesù o nelle vicinanze in auto: è zona chiusa al traffico; dove non lo è comunque il parcheggio è impossibile. Per chi viene in auto è consigliabile lasciare l'auto nei grandi garages-parcheggi in Via Brin (Via Marina o Marittima); all'uscita autostrade evitare la tangenziale e proseguire Napoli centro seguendo Via Marittima, e poi servirsi dei mezzi pubblici. Nelle adiacenze del parcheggio vi sono numerose linee di autobus. Idem per Via Monte di Dio (si trova alle spalle di Piazza del Plebiscito dove si trova il palazzo reale). Da piazza Plebiscito, piazza Municipio, teatro S.Carlo, via Toledo è facilmente raggiungibile a piedi.

    Città della Scienza invece è facilmente raggiungibile in auto ed anche il parcheggio è agevole: in auto, tangenziale uscita Fuorigrotta proseguire per Piazzale Tecchio - Via Diocleziano - V N. Bagnoli - Via Coroglio. Dal centro Fuorigrotta - Piazzale Tecchio ecc come sopra.

    Dove andare a dormire

    In occasione della manifestazione «Maggio dei Monumenti», di cui il Vesak 2005 fa parte, l'Associazione Albergatori Napoletani e Trenitalia hanno definito un'offerta per viaggio+pernottamento, di cui possono approfittare anche i partecipanti al Vesak.

    Per aderire all'offerta è necessario prenotare biglietto del treno ed albergo presso un'agenzia viaggi con biglietteria Trenitalia. Guarda qui i dettagli dell'offerta

    Per ulteriori informazioni:

    Ass. Albergatori Napoletani, Pzza Carità 32 (Salvo D'Acquisto) 081 5520205 adan@napleshotels.na.it

    Per consultare la mappa degli alberghi, i prezzi ed eventualmente prenotare: www.napleshotels.na.it

    A cura di Enrico Federici

    Per eventuali variazioni di programma, si prega di controllare anche le informazioni riportate sul sito ufficiale dell'UBI


    Inserito Mar - Aprile 19, 2005, 08:38 m. in

    Ritorna a: |    

    Inserisci qui il tuo commento:

     

    .